BLOG

Magri e in salute mangiando burro e formaggio: l’innovazione culinaria degli Impossible Food

Antiaging Italian Food, la start up innovativa del mangiare bene e sano, ha realizzato un burro con meno grassi saturi dell’olio di oliva extravergine, e un formaggio zero grassi, il primo al mondo che aiuta a tenere a bada il colesterolo alto Impossible food. Con questo nome, coniato da Antiaging Italian Food, la start up italiana del mangiare bene e sano fondata dalla nutrizionista Chiara Manzi, Premio Oscar per la salute 2018 nel campo dell’alimentazione, e dal manager Danilo Pertosa, si indicano quei cibi particolarmente buoni, comunemente considerati grassi e […]

In tema di vaccini, gli utenti italiani fanno la lotta alle fake news. I dati di Semrush

Sui social si moltiplicano le bufale, ma gli utenti non abboccano e cercano informazioni online. Cresce l’attenzione per gli effetti collaterali. Fiducia per Astrazeneca, curiosità verso J&J. I dati dello studio di Semrush, che trovano conferma nelle parole del Ministro Speranza Da mesi ormai i vaccini contro il Covid sono tra gli argomenti più discussi sui social network e, più in generale, sui media di tutto il mondo. Una questione importantissima, che rappresenta uno strumento fondamentale nella lotta al virus, ma che, purtroppo, come spesso accade ha dato vita a […]

Antiaging Italian Food, l’innovativa Startup del mangiar sano all’italiana apre al Crowdfunding

Un progetto lanciato dalla nutrizionista Chiara Manzi, che unisce l’amore per la buona tavola, inclusi pasta e dolci, al desiderio di restare (o tornare) in forma, vivendo a lungo in salute Il Business del futuro è l’Healthy Food Delivery, in forte crescita in seguito alla pandemia. Antiaging Italian Food, l’innovativa startup del mangiar sano all’italiana, nata da un’idea della nutrizionista Chiara Manzi, Premio Oscar per la salute 2018 nel campo dell’alimentazione, apre al crowdfunding sulla piattaforma crowdinvestitalia.it. Nei laboratori certificati Gluten Free del Ristorante Libra di Bologna preparano menù settimanali […]

Arriva la stagione delle zanzare, ma difendersi può essere semplice e pratico .

Da SharkNet e Gli specialisti della disinfestazione, rimedi naturali ed efficaci per tenere lontano questi fastidiosi insetti In grado di uccidere più di un milione di persone ogni anno, la zanzara diffonde malattie, come la malaria, l’elefantiasi, la febbre gialla e il virus del Nilo occidentale. Con 725mila morti all’anno è l’animale più letale al mondo. Ma c’è una buona notizia: la zanzara non può trasmettere il Covid-19. Al loro interno, infatti, il Sars-Cov-2 non è in grado di replicarsi. Visto il momento, non è un particolare da poco anche se, ammoniscono […]

Nonostante il caso AstraZeneca, cresce la fiducia nei Vaccini

Il 74,7% degli italiani pensa che i vaccini siano efficaci, ma il 64,8% dei Cittadini lamenta poca chiarezza nelle comunicazioni, in particolare dopo la sospensione precauzionale di AstraZeneca. Dopo il l’Olanda e l’Irlanda, ora anche l’Italia e altri paesi Europei hanno scelto di sospendere momentaneamente in via precauzionale la somministrazione del vaccino anticovid AstraZeneca, per poter avviare degli accertamenti. Nonostante queste vicende la fiducia aggregata degli italiani nei confronti dei vaccini non sembra essere intaccata. A stabilirlo è una ricerca condotta da Zwan, società specializzata in analisi reputazionali attraverso l’algoritmo […]

Ricerca del lavoro online: cosa è cambiato nell’anno del covid

Dall’analisi di Semrush è “bonus per disoccupati” (+2.198%) la ricerca con il maggior incremento, insieme a “lavoro agile” (+812%). Aumentano gli utenti che vorrebbero lavorare per Amazon (+236%), Bartolini (+71%) e MD (70%). Indeed.com il portale più cliccato, Jobbydoo.it quello con la crescita maggiore Nel 2020 è cambiato non solo il mondo del lavoro, ma anche il modo di cercarlo. In un anno sono stati persi 662 mila posti, e sono state erogate oltre quattro miliardi di ore di cassa integrazione (dati INPS), spingendo moltissime persone a cercare in rete […]

“Umanizzare” il brand: la strategia vincente per comunicare al tempo della pandemia

Samantha Visentin Digital Human Strategist: “Molte le aziende che hanno adottato questo modello aumentando fino al 30% il fatturato” In un’epoca segnata dal distanziamento sociale, lo shopping nei negozi fisici, con il sostegno del venditore, sta cedendo molto terreno in favore degli acquisti online, sempre più persone sentono il bisogno di un contatto più umano, non solo nella vita privata, ma in ogni ambito. Mai come in questa fase storica, dunque, è fondamentale per un’azienda costruire una forte brand identity capace di consolidare il legame con il consumatore, di generare […]

Covid e sicurezza: oggi i condomini sono sanificati al pari di un ospedale

Lovardi, CEO di Attila HQ Service: “Tamponi istantanei testati con bioluminometro, biocidi, sistemi a frange in microfibra e dispenser, tra le richieste più frequenti” Lo scoppio della pandemia ci ha reso maggiormente attenti alla qualità della pulizia e dell’igienizzazione degli spazi che dividiamo con altre persone. In particolare, sempre più persone richiedono al proprio amministratore di condominio di prestare particolare attenzione agli ambienti comuni all’interno e all’esterno del palazzo, chiedendo spesso sanificazioni e una pulizia più accurata e approfondita per scongiurare (o almeno contenere) il rischio di contagio. “Oggi i […]

Viviana Grunert: il successo di un magazine si misura in minuti


Per VIVI A FIORI sono 17.000 minuti letti in 7 giorni, da 26 Paesi. Grande successo per “Vivi a Fiori” l’iniziativa editoriale della home stylist Viviana Grunert. Il magazine, che ha cadenza trimestrale, nella prima settimana di lancio ha fatto registrare numeri importanti: 5.659 persone da 26 Paesi nel mondo hanno visitato la pagina dell’edizione digitale di “Vivi A Fiori” e ben 4.306 hanno già letto e sfogliato il magazine, per un totale di oltre 17.000 minuti di lettura effettiva. A queste si aggiungono le centinaia di persone che hanno […]

Crolla del 21,45% la Reputazione delle aziende farmaceutiche in Italia

Il 74,7% degli italiani pensa che i vaccini siano efficaci, ma i cittadini lamentano poca chiarezza nelle comunicazioni. Davide Ippolito, cofondatore di Reputation rating: “È la CSR ad essere la più colpita: crescono le menzioni attinenti all’orientamento esclusivo al profitto e la mancanza di responsabilità sociale”. In Italia crolla del 21,45% la fiducia dei cittadini nei confronti delle aziende farmaceutiche. Ad un anno esatto dall’individuazione del primo paziente italiano colpito dal coronavirus, Reputation rating, azienda di analisi della reputazione attraverso l’omonimo algoritmo che ne pesa e misura le dimensioni, certificando […]