BLOG

Alessandro Maola si occuperà dell’ufficio stampa dello Studio Legale Chiarini, con sedi ad Urbino e Chieti

Sarà Alessandro Maola Comunicazione ad occuparsi dell’ufficio stampa dello Studio Legale Chiarini, con sedi ad Urbino e Chieti. Lo Studio Legale Chiarini è in particolare specializzato nel campo della malasanità con la divisione “Progetto PerSalute” e per le imprese, con il “Progetto DedImpresa”, in particolare per la tutela del credito, ma anche per lavoro e previdenza. Lo Studio è anche attivo per il Diritto Penale, Diritto Immobiliare, Responsabilità Civile, Immigrazione, Successioni, Diritto Commerciale e Diritto di Famiglia.  Lo Studio Legale Chiarini ha radici locali e vocazione globale. Opera a livello […]

La Corte di Cassazione dichiara nulli i contratti 4YOU della Banca Agricola Mantovana/MPS: i risparmiatori potranno recuperare i propri risparmi.

Avv. Giovanni Franchi: “La Cassazione ha messo la parola fine al problema”. Una vittoria che certamente restituirà la speranza a centinaia di risparmiatori “azzerati”: dopo un iniziale rigetto del Tribunale di Parma e della Corte di Appello di Bologna, la Corte di Cassazione ha invece e finalmente riconosciuto appieno le richieste di un risparmiatore che aveva sottoscritto un contratto “4YOU” della Banca Agricola Mantovana, comune per altro a tutti gli istituti del Gruppo MPS. Un percorso che, iniziato nel 2001, vede solo oggi la conclusione. La Corte con sentenza n. […]

Franchi:Il contratto preliminare per l’acquisto di immobili è nullo se il venditore non stipula una fideiussione a garanzia dell’acconto.

Importante vittoria dell’Avv. Giovanni Franchi di Parma. Con sentenza n. 1116 DEL 12 2017 il Tribunale di Parma ha dichiarato la nullità di un contratto preliminare stipulato da due ragazzi in previsione delle nozze, avente ad oggetto un immobile da costruire nella provincia di Parma e condannato il costruttore alla restituzione in favore di ciascuno dei promissari della somma da loro versata a titolo d’acconto, ossia € 65.731,50. Quel giudice ha ritenuto il preliminare nullo a causa dell’inosservanza da parte della società promittente dell’art. 2, comma 1, d.lgs. 20 giugno […]