BLOG

Buona Festa (del cognome) della Mamma: per 2 donne su 3 migliorerà l’armonia parentale

Secondo i dati dell’Università Popolare degli Studi di Milano, per l’80% degli intervistati il doppio cognome riduce il gender gap, per il 53% rende più completa l’identità dei figli, ma un 28% teme porterà liti. Avv. Ruggiero: “Un passo avanti verso la parità tra i genitori e verso l’Europa, dove questo già è consuetudine” Quest’anno la Festa della Mamma avrà un sapore diverso dal solito per molte donne. La Corte costituzionale, infatti, ha dichiarato illegittime tutte le norme che stabiliscono l’automatica attribuzione del cognome del padre ai figli, definendola una […]

Carico emotivo e burocrazia non aiutano le mamme separate: cresce il gender gap, anche nelle separazioni

Secondo i dati dell’Università Popolare degli Studi di Milano, il 79% delle donne lo vive come un carico emotivo, contro il 57% degli uomini. Avv. Ruggiero: «Per le donne le conseguenze più importanti della separazione sono nel rapporto con i figli minori, sentono sensi di colpa e responsabilità per la loro vita che cambierà» Il World Economic Forum ha reso noto il suo rapporto sul divario tra i sessi nel mondo. Al primo posto, come Paese meno discriminante, c’è l’Islanda. L’Italia è 71ma su 136. Nel “Belpaese”, infatti, le differenze […]

Genitori violenti e affido condiviso: è giusto mantenere il rapporto con i figli, anche senza supervisione?

L’avvocato familiarista Valentina Ruggiero affronta il delicato tema dell’affidamento congiunto, quando uno dei due genitori perpetra violenza fisica e/o verbale sull’ex partner Mantenere una continuità del rapporto genitore-figli è sempre tra le priorità del giudice che regolamenta la separazione dei genitori. Per questo motivo, salvo in situazioni che rappresentino una minaccia per i minori, si tende a prediligere l’affidamento congiunto. Ma come comportarsi nel caso in cui uno dei due genitori perpetri atti di violenza fisica e/o verbale? “Nella materia familiare, se un genitore che ha manifestato violenza o atteggiamenti […]

Violenza domestica e festività: un nuovo disegno di legge salverà decine di donne dal Natale?

Tra le novità, più rapidità, braccialetti elettronici per gli aggressori e sostenere le vittime con il reddito di libertà. Avv. Ruggiero: “Un provvedimento che arriva in uno dei periodi in cui si acuisce il fenomeno. Mi preoccupa l’attuazione, non basta emettere il provvedimento, servono i mezzi e strumenti” Nei primi giorni di dicembre, 6 ministre italiane, Elena Bonetti alle Pari Opportunità, Luciana Lamorgese all’Interno, Marta Cartabia alla Giustizia, Mara Carfagna per il Sud, Maria Stella Gelmini agli Affari regionali e alle autonomie ed Erika Stefani alla Disabilità, hanno presentato un […]

Violenza sulle donne: nell’ultimo anno le ricerche del numero antiviolenza sono cresciute del 127%

Crescono anche le ricerche per i corsi di autodifesa femminile (+156%). Le case antiviolenza vengono cercate principalmente a ridosso delle feste natalizie.  I dati di Semrush e il commento dell’Avvocato Ruggiero, da sempre al fianco di donne vittime di violenza Non solo il 25 novembre, l’impegno al contrasto della violenza di genere e domestica dovrebbe essere sempre attivo. Eppure, spesso, spenti i riflettori sulla Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, in molti sembrano dimenticarsene, ma non chi ne è vittima. Secondo i dati rilevati da Semrush, piattaforma di Saas […]

Minori sottratti: il caso di Eitan è solo il più noto tra i tanti dimenticati

I casi di bambini contesi tra l’Italia e l’estero sono quasi 250 all’anno. Circa il 60%, riguardano minori portati via con la scusa di una vacanza. Meno del 5% fa ritorno. L’avvocato Valentina Ruggiero spiega l’iter da seguire ma anche limiti, falle e lungaggini delle attuali procedure. In questi giorni, uno dei fatti di cronaca che più tiene banco è sicuramente quello riguardante Eitan Biran, l’orfano di 5 anni, unico sopravvissuto della tragedia della funivia di Stresa sul Mottarone. Vista la forte risonanza mediatica, la vicenda è ormai diventato un caso […]

Parental abuse: un fenomeno sottostimato e sottovalutato

Durante il lockdown la violenza fisica in casa è aumentata del 18,5%. L’avv. Valentina Ruggiero spiega cosa fare quando a diventare aggressivi in modo reiterato sono i figli. La convivenza forzata durante il lockdown, in alcuni casi, ha aumentato l’esplosione di comportamenti conflittuali all’interno delle mura domestiche, tanto da parlare di una doppia epidemia: epidemiologica e di violenza. I casi di cronaca riportano quotidianamente le aggressioni tra adulti o, nei casi più estremi, quella sui minori. Raramente però si parla del “parental abuse”: Il comportamento violento reiterato dei figli verso […]

1 povero su 2 è un padre separato non collocatario, un attentato alla loro dignità e alla bigenitorialità

800.000 padri separati vivono sulla soglia di povertà. Avv. Ruggiero: “Dati allarmanti, ci sono padri costretti a vivere in auto. I progetti di riforma ci sono, ma serve maggior celerità, soprattutto per la questione degli alloggi” In Italia aumentano i cosiddetti nuovi poveri, e stando ai dati della Caritas, quasi 1 su 2 (46%) è rappresentato da un padre separato non collocatario, cioè, i cui figli, a seguito della separazione, abitano stabilmente con la madre. I padri separati o divorziati in Italia sono 4 milioni, di questi 800.000 vivono sulla […]

Festa della Mamma, Avv. Ruggiero: “Nel periodo Covid in aumento di circa il 10% le richieste di aiuto psicologico in ambito di Diritto di Famiglia”

Il 9 maggio è la Festa della Mamma, ma quale significato assume questa ricorrenza in un anno così particolare in cui l’isolamento e la convivenza forzata hanno evidenziato un aumento delle violenze e dei maltrattamenti in famiglia? I dati parlano chiaro, per l’Istat in un’indagine condotta sulle chiamate al 1522 contro la violenza e lo stalking, nel 2020, durante il periodo del lockdown insieme alle violenze è aumentato anche il totale dei figli che hanno assistono alle aggressioni nei confronti delle loro madri (incremento dell’85,6%), sempre più donne per proteggere i figli hanno sopportato […]

Bambini invisibili alle Istituzioni. La sottrazione internazionale di minori è in aumento, ma se ne parla poco


Potrebbero essere oltre mille i bambini interessati, meno del 5% fa ritorno in Italia. Avv Ruggiero: “La lentezza della giustizia italiana impedisce di riportare i minorenni in Italia. La Convenzione dell’Aja resta lo strumento più importante” Bambini invisibili. Così diventano i figli nati da una relazione tra persone di diversa nazionalità, dopo che uno dei due, senza il consenso dell’altro, decide di portare all’estero il figlio. Non è facile stimare la portata del fenomeno della sottrazione internazionale dei minori, in quanto dopo aver lasciato il nostro Paese i bambini spesso […]