BLOG

Le Poste devono riconoscere gli interessi maturati precedentemente alla decisione di riduzione degli stessi per il Decreto Ministeriale.

Nonostante la loro riduzione e una recente sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione favorevole alle Poste, i possessori di Buoni Postali possono ancora ottenere, sia pure in minima parte, il tasso d’interesse riportato sul buono. Un’altra lampo vittoria di Konsumer e del suo avvocato Giovanni Franchi in materia di risparmio tradito. Con ordinanza pubblicata l’8.4.19, ed ottenuta dopo solo tre mesi dalla presentazione del ricorso, a dispetto della tanto paventata durata dei processi,  il Tribunale di Parma ha condannato Poste Italiane s.p.a. a restituire, sia pure in minima parte, a […]

Furto Buoni Postali: le Poste devono risarcire gli eredi dei derubati se vi è stato ritardo nel blocco.

Le Poste Italiane dovranno risarcire gli eredi dei derubati per un furto avvenuto 12 anni fa per oltre 40.000 euro. La ha deciso la Corte di Appello di Bologna che ha disposto il risarcimento totale ed il pagamento delle spese legali. Al fianco degli eredi l’avv. Giovanni Franchi di Parma, specializzato nella difesa dei consumatori, che è riuscito a far si che la Corte riconoscesse le ragioni degli eredi di un furto avvenuto nel 2016 a Bardi, in Provincia di Parma, durante il quale erano stati sottratti buoni fruttiferi. I […]